L’Akragas Volley vince al tie break contro il San Vito



Seconda vittoria di fila per l’Akragas Volley nel campionato di Serie B1. La formazione di Valerio Lionetti ha vinto al tie break, fuori casa, contro il San Vito dei Normanni. Questi i parziali: 20-25, 20-25, 28-26, 25-19, 14-16. I due punti conquistati permettono alle biancoazzurre di rimanere in zona play off. E’ stata una partita combattuta, durata oltre due ore. La squadra agrigentina ha dominato i primi due set, per poi calare alla distanza e favorire la rimonta delle padrone di casa. Il San Vito, con caparbieta’ e merito, ha vinto il terzo, sul filo di lana, ed il quarto set in maniera netta. Il quinto set e’ stato avvincente e ricco di colpi scena. L’Akragas Volley e’ stata abile nel tenere altissima la concentrazione, e con classe ed esperienza e’ riuscita a portare a casa la vittoria. Per la formazione allenata da coach Morales, un punto di consolazione che fa comunque muovere la classifica. Soddisfatti del successo i dirigenti agrigentini, che guaradano al futuro con maggiore ottimismo. Domenica prossima l’Akragas Volley giochera’ in casa, nella palestra di Aragona, alle ore 18, contro la capolista Pallavolo Marsala.
Il tabellino dell’incontro
CEDAT 85 SAN VITO – AKRAGAS VOLLEY AGRIGENTO 2-3
CEDAT85 SAN VITO: Pesce 6, Soleti 17, Carbone 12, Cassone 14, Caputo 1, Hechavarria 18, D’Ambros (L), Capano, Piccione 12, Passaseo. All.: Morales
AKRAGAS VOLLEY AGRIGENTO: Salamone, Caruso, Composto 16, Rotondo 9, Basciano 11, Moncada 4, Piscopo 12, Lombardo 25, Pietrangeli (L), Ferro 3. All. Lionetti
ARBITRI: La Gioia (Ta) e Stefanelli (Ba)
PROGRESSIONE SET: 20-25 (26′), 20-25 (27′), 28-26 (35′), 25-19 (29), 14-16 (19′) per un totale di 2 ore e 16 minuti di gioco.
BATTUTE VINCENTI: San Vito 3, Agrigento 5. BATTUTE SBAGLIATE: San Vito 8, Agrigento 14.
MURI PUNTO: San Vito 17, Agrigento 4. ERRORI PUNTO: San Vito 31, Agrigento 27.