Stop tasse imprese Lampedusa, ok a proposta Capodicasa-Iacono (Pd)



É stato approvato stasera, dalla Commissione bilancio della Camera, che sta approvando la legge di stabilità per il 2014, un emendamento, recepito dal governo, a firma Capodicasa-Iacono che destina un milione di euro per consentire la sospensione del pagamento dei tributi alle imprese che hanno subito danni conseguenti alla crisi dovuta agli sbarchi di immigrati nell’isola. Il provvedimento che era già in vigore per il 2012, é stato esteso al 2013 ed al 2014. Le imprese pagheranno l’ammontare delle somme dovute, senza aggravio di interessi, in unica soluzione alla prima scadenza utile dopo il 31/12/2014. É facoltà delle imprese richiedere una rateizzazione delle somme dovute. Sono dichiarati nulli i procedimenti già avviati a carico di imprese che non hanno rispettato le scadenze di pagamento ancora in essere alla data di entrata in vigore della legge. ” un obiettivo raggiunto, a sostegno della popolazione di Lampedusa – hanno commentato l’on. Capodicasa e Iacono- che ha sopportato le conseguenze della crisi dovuta agli sbarchi ed ha dimostrato all’Europa ed al mondo, il senso profondo di umanità ed accoglienza dei siciliani”.

I commenti sono chiusi