Caso Lampedusa, cardinale Bagnasco: “Trattamento raccapricciante”

” Raccapriciante” lo scandalo di Lampedusa, secondo il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, intervenuto sull’argomento in occasione dello scambio di auguri natalizi con i giornalisti genovesi. “Di fronte a questo episodio – ha detto il cardinale – da una parte dobbiamo riconoscere tutte le persone e le istituzioni che guardano queste sorelle e fratelli immigrati con tanta umanita’, giustizia e fraternita’, cercando di sostenere in ogni modo persone che con onesta’ fuggono dai propri paesi in guerra o comunque illiberali per un domani migliore, dall’altra, pero’, questi episodi che abbiamo visto sono raccapriccianti e hanno diffuso nella gente e nel nostro popolo un senso di reazione e sdegno profondo che ci fa dire fortemente mai piu'”. (Adnkronos)