Sicilia, legge stabilità all’Ars: presentati oltre mille emendamenti



Sono oltre mille gli emendamenti alla Legge di stabilita’ arrivati in Commissione Bilancio all’Assemblea regionale siciliana. Il termine scade a mezzogiorno di oggi. La Commissione si riunira’ sia oggi che domani per esitare il teso definitivo e lunedi’ prossimo, 30 dicembre la Legge si stabilita’, come annunciato ieri dal Presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone (Udc), sara’ incardinata in aula e poi discussa ai primi di gennaio. Intanto non e’ ancora cominciata l’aula prevista per le 11 di oggi per l’approvaizone dell ddl sulla proroga dei commissariamenti delle province.

“L’alto numero di emendamenti presentati alla Finanziaria, si parla di oltre 1.400, non mi spaventa, perche’ ogni anno succede cosi’ e poi in realta’ si voteranno solo quelli che ogni gruppo ritiene piu’ rilevanti”. Lo ha detto l’assessore al Bilancio della Regione Sicilia, Luca Bianchi, commentando la presentazione di oltre 1.400 emendamenti alla Legge di Stabilita’ in Commissione Bilancio. “Ci aspettano giornate di lavoro intenso – dice ancora l’assessore Bianchi – Credo che, come confermato dalla conferenza dei capigruppo, c’e’ un orientamento a chiudere i lavori in Commissione tra oggi e domani e questo faremo”. “Il bilancio e’ stato esitato in Commissione Bilancio all’Ars senza grosse difficolta’ in un clima di grande collaborazione”, ha poi aggiunto Bianchi.(Adnkronos)