Pestarono 17enne a Sciacca, in sei finiscono ai domiciliari

Sei ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari, emesse dal Gip del tribunale di Sciacca su richiesta della Procura, sono state eseguite stamani dai carabinieri nei confronti di altrettanti giovani, poco piu’ che ventenni, ritenuti i responsabili della spedizione punitiva, nella notte dello scorso 19 maggio, contro uno studente diciassettenne di Sciacca. A scatenare il pestaggio, che coinvolse una dozzina di giovani, sarebbe stata una rivalita’ in amore tra uno degli indagati e il minorenne. I sei giovani destinatari delle ordinanze sono Alessandro Galluzzo, Calogero Danilo Termine, Vincenzo Bono, Giovanni Cocchiara, Mirko Visita e Giuseppe Ciancimino. (ANSA)