Intimidazione a Lampedusa, busta con sangue a ex direttore centro accoglienza



Una busta con all’interno un foglio di carta intriso di una sostanza organica, probabilmente sangue, e’ stata recapitata stamane al centro di accoglienza di Lampedusa (Agrigento). Il destinatario e’ Federico Miragliotta, ex direttore di Lampedusa Accoglienza, trasferito ad altre mansioni dopo lo scandalo del video choc relativo ai profughi siriani che venivano disinfettati nudi con una pompa. Indagano i carabinieri. La Procura di Agrigento ha disposto le analisi chimiche per accertare la sostanza contenuta nella busta. (AGI)