Cattolica Eraclea, 184 litri di sangue donati dai volontari Avis nel 2013



Sono 184 i litri di sangue donati nel 2013 dai 230 donatori dell’Avis cattolicese e stanno già per partire le prime donazioni del 2014. “Anche nel 2013 abbiamo raggiunto un risultato imprevisto e straordinario e per questo ringrazio tutti i donatori di sangue, in particolare in più giovani, che fanno parte dell’associazione di volontariato”, afferma il presidente dell’Avis di Cattolica Eraclea Alfonso Trizzino.
“Nel 2013 sono state raccolte esattamente 368 sacche di 495 grammi ciascuna di sangue ciascuna grazie 230 donatori attivi – spiega Trizzino -. Ma organizzeremo diverse iniziative di sensibilizzazione nel corso del nuovo anno – aggiunge – e speriamo di fare anche di più, la prima donazione del 2014 è prevista il 26 gennaio prossimo nei nostri locali. Poi – informa Trizzino – stiamo organizzando anche un convegno sulla salute e riporteremo nelle scuole il Progetto Cuore, mentre a giugno è prevista la seconda edizione della gara podistica Stra Avis Città di Cattolica Eraclea. Donare il sangue – ricorda il presidente dell’Avis – è un gesto di solidarietà importante perché può davvero salvare delle vite”.


Nella foto il presidente dell’Avis di Cattolica Eraclea Alfonso Trizzino e il cardiochirurgo Giovanni Ruvolo, presidente associazione “A cuore aperto”