Imu agricola, incontro con i parlamentari a Ribera



“La classificazione dei Comuni di Ribera, Sciacca, Bivona e Menfi va rivista a partire dalle mutate condizioni geo-economiche. È una battaglia ardua, ma va portata avanti fino in fondo senza tentennamenti”. Lo ha detto l’assessore all’agricoltura del Comune di Ribera, Giuseppina Spataro, aprendo un nuovo fronte contro l’Imu agricola nelle 4 cittadine agrigentine “che, sin dai tempi dell’Ici – spiega ancora l’esponente di Forza Italia -, hanno dovuto subire pesanti ripercussioni di natura fiscale, previdenziale e contributiva per non essere state incluse tra le aree montane e svantaggiate”. In collaborazione con le associazioni di categoria, sono stati invitati i deputati europei, nazionali e regionali della provincia di Agrigento ad un incontro che affronterà l’argomento lunedì 13 gennaio alle ore 10,30 nella Sala dei Sindaci del Comune di Ribera. L’invito è stato esteso anche ai primi cittadini e ai presidenti dei consigli comunali di Ribera, Sciacca, Bivona e Menfi. L’ultima mobilitazione risale al 19 dicembre scorso quando della vicenda furono investiti con una nota il Ministero delle Politiche Agricole, il Presidente della Regione Siciliana e l’Assessorato Regionale all’Agricoltura.