Cattolica Eraclea, progetto a sostegno degli ex detenuti



Sostegno a favore degli ex detenuti. L’amministrazione comunale di Cattolica Eraclea, guidata dal sindaco Nicolò Termine, nell’ambito del “Progetto di inclusione sociale post penitenziaria” rivolto ad ex detenuti cattolicesi, ha stanziato 500 euro per far fronte ad alcune situazioni di grave disagio economico. Inoltre il Comune di Cattolica Eraclea si impegna nella determina del dirigente dell’area “Servizi socio culturali”, Maria Cucciarrè, ad avviare i concittadini ex detenuti in interventi di inclusione sociale post carceraria e stipulare con loro un’apposita convenzione che ne regoli i rapporti.