Sondaggi Ipr: Crocetta ultimo tra governatori, Zambuto primo tra sindaci siciliani



Il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, eletto nell’ottobre 2012, e’ in fondo alla classifica del gradimento dei governatori pubblicata dal quotidiano Il Sole 24ore: ultimo col 35% dei consensi. Ma Crocetta e’ il secondo presidente, tra gli unici quattro (gli altri sono Serracchiani, Maroni e Caldoro), come aumento di consenso: e’ salito del 4,5% in un anno essendo stato eletto col 30,5% dei voti in un confronto elettorale che vedeva dieci candidati alla presidenza della regione. Tra cui due di sinistra, area in cui l’ex sindaco di Gela comunque si collocava e che sicuramente gli hanno eroso preferenze. Crocetta, in una pausa dei lavori dell’Ars sulla legge di Stabilita’, commenta cosi’ il sondaggio: “Bisogna pensare da dove si e’ partiti. Aumentare di quasi 5 punti in un anno mi sembra un risultato di grande prospettiva. Con questi numeri oggi sarei super eletto”. “Sono uno dei pochi presidenti di Regione che aumenta in termini di consenso – aggiunge – bisogna saper leggere i dati. Sono cresciuto rispetto a un trend che per molti altri e’ negativo”. In effetti il governatore siciliano puo’ essere soddisfatto del sondaggio. Piu’ di lui aumenta i consensi solo il governatore del Friuli Debora Serracchiani che sale dal 39,4% al 47,5 (+ 7,6%), mentre altri governatori come Ugo Cappellacci o Nicola Zingaretti che partivano rispettivamente dal 51,9% e 40,7% ora sono al 38%, non molto sopra di lui.


Per quanto riguarda i sindaci siciliani il sondaggio vede quello di Agrigento, Marco Zambuto, primo al nono posto con un consenso del 60% (-14,74% rispetto al giorno delle elezioni). Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e’ al 12/mo posto e perde il 13,43% rispetto al giorno delle elezioni. Il sindaco di Catania Enzo Bianco,e’ al 53/mo posto in classifica col 51,5% in lievissimo aumento rispetto al giorno dell’elezione (+0,88%). Anche il sindaco di Messina, il pacifista Renato Accorinti perde il 4,67% dei consensi rispetto all’elezione ed e’ al 73/mo posto. Ultimo sindaco tra i siciliani e’ quello di Trapani Vito Damiano, all’89/mo posto, che perde 7,6 punti percentuali rispetto all’elezione. (ANSA)