Staminali, morto a Palermo bimbo di 8 anni in attesa di cura

Un bambino di 8 anni per il quale i genitori avevano chiesto la cura con il metodo Stamina e’ morto a Palermo, stroncato dalla sindrome di Cednik, una rarissima malattia da cui era affetto. Lo ha reso noto su Facebook Pietro Crisafulli, presidente dell’associazione “Sicilia risvegli”. Il piccolo, M.C., era stato portato dai genitori a una manifestazione di protesta di malati che sperano nelle cellule staminali, davanti alla presidenza della Regione il 29 ottobre scorso. (AGI)