Cattolica, picchia la moglie: operaio fermato dai carabinieri, giudice ordina divieto dimora

Picchia la moglie, i vicini sentono le urla e chiamano i carabinieri che arrivano subito e lo arrestano. E’ accaduto a Cattolica Eraclea dove i carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Liborio Riggi, hanno arrestato ieri S. D. 33 anni, operaio del luogo. L’accusa è di maltrattamenti in famiglia. L’arresto è stato convalidato stamattina dal giudice il quale, accogliendo l’istanza dell’avvocato difensore Pierluigi Cappello, ha disposto per il ragazzo la misura cautelare del divieto di dimora a Cattolica Eraclea.