Acqua non potabile a Licata: “Sospendete pagamenti bollette”

Da oltre 10 giorni l’acqua che arriva a Licata e’ giallognola e – secondo gli accertamenti dell’Asp – non e’ potabile. Il vicesindaco Angelo Cambiano e l’assessore alle Risorse idriche, Angelo Sambito, hanno chiesto alla Girgenti Acque di sospendere le richieste di pagamento delle bollette idriche “fino a quando non saranno ristabiliti i parametri di potabilita’”. (ANSA)