“Mi arrivi come da un sogno”: la storia di Lucia, giornalista siciliana in cerca di fortuna a Roma

siculianaLucia vive a Siculiana, piccolo paese dell’Agrigentino che ogni anno d’estate ospita uno spettacolo meraviglioso: l’arrivo di centinaia di tartarughe marine che approdano sulle sue spiagge per deporre le uova. Ma Lucia vuole diventare una giornalista, così lascia la Sicilia e il fidanzato per tre mesi di prova nella redazione di un giornale a Roma dove conosce l’affascinante Clark Kent, cronista americano della redazione cultura. Un articolo tira l’altro e tra una passeggiata a Villa Borghese e un “friccico de luna” i due s’innamorano. Lucia decide così di lasciare il fidanzato siciliano e restare nella Capitale; peccato però che, mentre torna in Sicilia per dare la notizia, abbia un incidente e perda la memoria. A Clark non resta che raggiungerla per riconquistarla. E’ questa la trama del nuovo romanzo di Diego Galdino dal titolo “Mi arrivi come da un sogno” in libreria febbraio per Sperling & Kupfer e destinato a diventare un film. Dopo “Il primo caffè del mattino”, Diego Galdino, autore che vive a Roma e ogni mattina si alza alle cinque per aprire il suo bar in centro e che ha come sua grande passione la scrittura, trasporta i lettori dalle magiche atmosfere romane alle calde spiagge mediterranee.