Napolitano al Senato per il 90° compleanno di Emanuele Macaluso

macalus-grasso-napolitanoIl Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha partecipato ieri al Convegno “Emanuele Macaluso: 90 anni di impegno politico e passione civile” che ha avuto luogo nella Sala Koch di Palazzo Madama. Dopo l’intervento del Presidente del Senato, Pietro Grasso, hanno preso la parola Massimo Salvadori, professore Emerito dell’Università degli Studi di Torino, Giuseppe Galasso, Accademico dei Lincei, Giovanni Fiandaca, Ordinario di Diritto penale all’Università degli Studi di Palermo, e Antonio Polito, editorialista de “Il Corriere della Sera”. Il convegno si è concluso con l’intervento dell’on. Emanuele Macaluso.


Giorgio Napolitano: “Auguri al mio vecchio amico Emanuele”
“Non so da quale suo compleanno possa partire la datazione di questo nostro rapporto. Amici, e portatori di comuni posizioni ideali, lo siamo stati da quando Emanuele ed io non avevamo ancora compiuto i quarant’anni (forse i trenta). Ma ci siamo sempre più avvicinati negli ultimi venticinque anni. E l’augurio che oggi dunque gli rivolgo dalle colonne de l’Unità, che egli diresse in un’epoca ormai lontana, è di continuare incrollabilmente, come sta facendo, ad arricchire di nuovi motivi politici, culturali, umani il nostro personale rapporto ed il suo rapporto con quel che si muove di più vivo e genuino, abbracciando diverse generazioni, nel mondo politico, nelle istituzioni, nella società, insomma in questo nostro Paese, cui egli è legato da mille fili ricordi preoccupazioni speranze. Buon novantesimo”.