Nuovo centrodestra, Alfano in Sicilia: ‘Già 100.000 iscritti’

nuovo centrodestra
Alfano a Palermo

“Per la nascita di un bambino si aspettano nove mesi di gestazione mentre noi in quattro mesi siamo diventati la quarta forza del paese. Siamo riusciti ad avere in quattro mesi oltre centomila iscritti, oltre diecimila circoli. Tutto questo perché c’è chi crede in qualcosa che abbiamo fatto. Noi abbiamo fato una scelta in cui abbiamo creduto”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano alla Convention del Nuovo centrodestra a Palermo dopo gli incontri di Catania e Gela.
“Noi eravamo al Governo Letta e ci era stato spiegato che avremmo dovuto fare cadere la legislatura e andare votare con un leader incandidabile consegnando così alla sinistra l’Italia per i prossimi venti anni. Noi siamo stati chiamati a scegliere un bivio, tra Italia e Forza Italia, noi abbiamo scelto l’Italia”, ha aggiunto Alfano secondo quanto riporta l’Adnkronos.
“Week-end #Ncd in Sicilia: tra Palermo, Catania e Gela più di 5000 partecipanti alle nostre manifestazioni! Ncd in Sicilia da protagonista”, hascritto su Twitter Angelino Alfano dopo il weekend in Sicilia.