Giornalisti in Sicilia, il 29 marzo Assemblea generale e primo evento formativo

La sede Odg Sicilia nella villa confiscata a Riina
La sede Odg Sicilia nella villa confiscata a Riina

Il racconto di due cronisti e il confronto con i magistrati. “Giustizia, libertà di informazione e tutela delle fonti” è il titolo del primo appuntamento formativo in programma sabato 29 marzo, alle 9.30, a Palermo nella sede dell’Ordine (via Gian Lorenzo Bernini 52/54). Un evento realizzato in collaborazione con Magistratura democratica e valido per l’acquisizione di due crediti formativi (Clicca qui per iscriverti al seminario). Parteciperanno – informa una nota pubblicata sul sito www.odgsicilia.it – Riccardo Lo Verso, Giuseppe Lo Bianco, l’avvocato Nino Caleca, i magistrati Gaetano Paci e Daniela Galazzi, i giornalisti Franco Nicastro e Lara Sirignano. Moderatore dell’incontro il segretario dell’Ordine dei giornalisti Sicilia Concetto Mannisi.


Successivamente, alle 11, si svolgerà in seconda convocazione l’Assemblea generale (prima convocazione sabato 22 marzo). Sono ammessi al voto tutti gli iscritti, professionisti e pubblicisti, che non siano sospesi dall’albo e che siano in regola con le quote dovute per il 2014. All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio preventivo 2014 e del bilancio consuntivo 2013.

A seguire la relazione del presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, Riccardo Arena, il dibattito e la consegna dei riconoscimenti ai giornalisti che hanno raggiunto i 35 e i 50 anni di iscrizione all’Ordine.