Sicilia, Corte dei Conti chiede chiarimenti a deputati M5s su missione a Bruxelles

movimento 5 stelleLa Corte dei conti della Sicilia, sezione controllo, nel provvedimento inviato oggi all’Ars in cui vengono rilevate delle anomalie sui dodici gruppi parlamentari, chiede, tra l’altro, al Movimento cinque stelle dei chiarimenti sulla missione dei grillini dello scorso giugno. Si tratta di un importo complessivo di 6.927 euro. Secondo i giudici contabili “bisogna precisare la motivazione del viaggio in relazione ai compiti svolti, all’interno del gruppo parlamentare, dai singoli partecipanti alla missione”. Non solo, i giudici ci sono anche delle ‘anomali’ sui 2.674 euro spesi dal M5S per l’acquisto di libri e riviste “trattandosi di merce per la quale non e’ previsto il rilascio dello scontrino fiscale da parte del venditore, occorre allegare copia dei contratti di abbonamento alle testate giornalistiche, ovvero copia dei contratti di somminsitrazione stipulati con i fornitori”. (Adnkronos)