Favara, arrestato 33enne per detenzione illecita di stupefacenti

Detenzione illecita di sostanze stupefacenti il reato per il quale è stato condannato Antonino Puma, 33enne, abitante a Favara, disoccupato.
L’uomo è stato arrestato nel pomeriggio del 24 gennaio 2014 dai Carabinieri della Tenenza di Favara in esecuzione di un’ordinanza emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Pesaro.
Dopo la notifica del provvedimento di arresto l’interessato è stato accompagnato alla casa circondariale di contrada Petrusa Agrigento per scontare i quattro anni e quattro mesi di reclusione inflittigli per fatti accertati a San Costanzo, in provincia di Pesaro e Urbino, il 5 dicembre 2007.