Indulto e amnistia, pronto il testo unificato per misure di clemenza

indulto e amnistia“Anche oggi, come ad ogni seduta, ho ribadito di aver predisposto il testo base su indulto e amnistia, quale relatore, e ho sollecitato l’esame del provvedimento in commissione Giustizia. Ho inoltre anticipato che ripetero’ in ogni seduta tale mia richiesta fino a quando il provvedimento non verra’ esaminato”. Lo annunciato ieri il senatore di Forza Italia, Ciro Falanga.

Indulto e amnistia, pronto il testo unificato per misure di clemenza generale

Contrario ad indulto e amnistia il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo: “In 25 giorni sono usciti 24 mafiosi grazie all’indulto mascherato voluto dal PD di Renzi. Questi sono i numeri degli sconti di pena applicati grazie al decreto legge del 22 dicembre 2013. Solo grazie al nostro intervento i mafiosi liberati sono solo 24, e chiediamo al Governo di indicare i nomi di questi soggetti”. Lo hanno dichiarato i deputati M5s della commissione Giustizia della Camera. “Lo avevamo previsto, ancora una volta – aggiungono in una nota rilanciata dall’Ansa – ma almeno siamo riusciti a bloccare un decreto legge a dir poco vergognoso. La lotta alla mafia viene fatta solo a parole dai partiti, mentre con i fatti, come e’ dimostrato anche con l’abbassamento delle pene nel 416ter, la politica di questo Governo fanno la lotta a chi combatte la mafia. Oggi sono in liberta’ almeno 24 mafiosi, condannati per 416-bis. Chi sono? Questa domanda rimane ancora senza risposta. Noi abbiamo una sola linea politica nella lotta alla mafia, quella dei fatti concreti e senza leggi che favoriscano i mafiosi, opponendoci con forza ad ogni scambio politico mafioso”.