Fotoreporter aggredito a Palermo, l’Unci: “Maggiore tutela”

Il presidente dell'Unci Sicilia  Leone Zingales
Il presidente dell’Unci Sicilia Leone Zingales

L’Unione nazionale cronisti italiani esprime solidarietà al fotoreporter Corrado Lannino aggredito nella tarda mattinata di oggi a Palermo in via Francesco Crispi mentre documentava una manifestazione di protesta di alcuni disoccupati. Lannino, 28 anni, iscritto all’albo dei pubblicisti, è stato avvicinato da due manifestanti che lo hanno spinto impedendogli, per qualche istante, di fotografare la manifestazione.

“Chiediamo alle forze dell’ordine – hanno dichiarato il presidente dell’Unione cronisti, Guido Columba, ed il presidente dell’Unci Sicilia, Leone Zingales – di tutelare gli operatori dell’informazione ed in particolare fotoreporter, cameramen e cinefotoperatori impegnati più da vicino nel “racconto” per immagini del disagio sociale delle realtà metropolitane”.