Strage di Lampedusa 3 ottobre, scoperti i trafficanti: 9 fermi

Lampedusa barcone affondatoScoperta dalla polizia un’organizzazione di trafficanti di esseri umani responsabile, tra l’altro, del viaggio finito il 3 ottobre dell’anno scorso con il tragico naufragio davanti a Lampedusa dove morirono 366 profughi, in maggioranza eritrei. Personale del Servizio centrale operativo e delle Squadre Mobili di Palermo ed Agrigento ha eseguito con l’operazione chiamata “Glauco” dagli investigatori 9 decreti di fermo emessi dalla Dda di Palermo. Gli indagati sono stati rintracciati nelle province di Agrigento, Catania, Milano, Roma e Torino, dove sono state anche notificane 5 informazioni di garanzia. Associazione per delinquere, e favoreggiamento dell’immigrazione e della permanenza clandestina, aggravati dal carattere transnazionale del gruppo criminale sono i reati contestati a vario titolo. (AGI)