Papa Francesco, ecco i 24 vescovi che hanno ricevuto il pallio


Indulto e amnistia
Papa Francesco

Sono 24 gli arcivescovi metropoliti che oggi hanno ricevuto il pallio da papa Francesco, in occasione della solennità dei Santi Apostoli Pietro e Paolo. Ad altri tre presuli assenti, invece, il Pallio sarà consegnato nella sede Metropolitana. I metropoliti “premiati” da Papa Francesco sono: Victor Henry Thakur, arcivescovo di Raipur (India); José Rafael Quirós Quirós uirósarcivescovo di San José de Costa Rica (Costa Rica); Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo di Reggio Calabria-Bova (Italia); Leo W. Cushley arcivescovo di Saint Andrews and Edinburgh (Scozia); Jaime Spengler, arcivescovo di Porto Alegre (Brasile); Jean-Luc Bouilleret, arcivescovo di Besançon (Francia); Leonard Paul Blair, arcivescovo di Hartford (U.S.A.). Gabriel ‘Leke Abegunrin, arcivescovo di Ibadan (Nigeria); Sebastian Francis Shaw, arcivescovo di Lahore (Pakistan); Franz Lackner, arcivescovo di Salzburg (Austria); Thomas Luke Msusa, arcivescovo di Blantyre (Malawi); Benjamin Marc Balthason Ramaroson, arcivescovo di Antsiranana (Madagascar); René Osvaldo Rebolledo Salinas, arcivescovo di La Serena (Cile); Marlo M. Peralta, arcivescovo di Nueva Segovia (Filippine); Emmanuel Obbo, arcivescovo di Tororo (Uganda); Daniel Fernando Sturla Berhouet, arcivescovo di Montevideo (Uruguay); Marco Arnolfo, arcivescovo di Vercelli (Italia); Damian Denis Dallu, arcivescovo di Songea (Tanzania); Romulo T. De La Cruz, arcivescovo di Zamboanga (Filippine); Malcolm Patrick McMahon, arcivescovo di Liverpool (Inghilterra); Paul Bùi Van Doc, arcivescovo di Thành-Phô Hô Chí Minh, Hôchiminh Ville (Vietnam); Wojciech Polak, arcivescovo di Gniezno (Polonia); José Luiz Majella Delgado, arcivescovo di Pouso Alegre (Brasile); Augustinus Agus, arcivescovo di Pontianak (Indonesia).