Busta con proiettili al sindaco di Comitini, indagano i carabinieri

Felice Raneri, sindaco di Comitini (Ag)
Felice Raneri, sindaco di Comitini (Ag)

Nuova intimidazione ai danni di ammnistratori pubblici nell’Agrigentino. Una busta con all’interno alcuni proiettili a salve e un biglietto è stata recapitata al sindaco di Comitini Felice Raneri, eletto nel maggio del 2012 con una lista civica. La busta contenente alcuni proiettili e un “pizzino” con accuse rivolte al sindaco è stata mandata nella sede del Comune di Comitini. I carabinieri della locale stazione hanno avviato le indagini nel tentativo di fare luce su quanto accaduto.