Operazione “Veleno”, 36 arresti per droga tra Sciacca e Ribera

mafia, cc
Maxi operazione antidroga nella notte tra Ribera, Sciacca e Palermo. Arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento 36 persone tra carcere e domiciliari e notificate 17 misure cautelari dell’obbligo di dimora. L’accusa è spaccio in concorso. Gli arresti sono stati eseguiti soprattutto a Ribera, città ritenuta l’epicentro dell’attività di spaccio da cui è partita l’inchiesta. I dettagli dell’operazione “Veleno” saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà in mattinata nella sede della Procura della Repubblica di Sciacca che ha coordinato l’inchiesta.