Agrigento, fondo della Camera Commercio per nuove imprese

giovanilavoro
La Camera di Commercio di Agrigento, attraverso l’Azienda Speciale Servizi Promozione e Gestione, nell’ambito del progetto “Percorsi integrati per la creazione d’impresa”, al fine sostenere l’autoimpiego e l’avvio di nuova imprenditorialità in forma di ditta individuale, società di persone, società di capitali, cooperative, in tutti i settori economici, giovedì 4 settembre alle ore 10,30 presso la sede istituzionale di Via Atenea 319, presenta alla stampa le modalità d’accesso al fondo appositamente creato.
Lo stanziamento riguarda Euro 33.900,00 per la concessione di contributi alle microimprese, piccole e medie imprese, della provincia, nella forma di voucher erogato dietro presentazione del documento attestante l’iscrizione al Registro delle Imprese della C.C.I.A.A. di Agrigento; Euro 54.200,00 per la concessione di contributi alle microimprese, piccole e medie imprese, della provincia, destinato alla copertura delle spese sostenute nella fase di avvio.
Possono accedere ai contributi le nuove imprese che abbiano sede legale e operativa nella provincia di Agrigento, iscritte per la prima volta al Registro delle Imprese in data non anteriore al 01/01/2014 e non successiva al 31/07/2014. I contributi saranno corrisposti nei limiti delle somme stanziate per l’iniziativa secondo le modalità previste dal bando.“La C.C.I.A.A. di Agrigento, attraverso la Pro.Gest, oltre ad un sostegno finanziario alle nuove imprese – precisa il presidente Vittorio Messina – offrirà ai beneficiari un percorso formativo di gruppo sulla cultura d’impresa con l’obiettivo di acquisire strumenti utili per pianificare al meglio l’attività imprenditoriale. Il percorso permetterà così di stimolare la nascita nuove idee, condividere esperienze nonché sviluppare opportunità di business”.