Turismo e cultura in Sicilia, la Stancheris presenta “Sciacca Film Fest”

turismo
La settima edizione dello Sciacca Film Fest, in programma dal 5 all’11 settembre prossimi all’interno del complesso monumentale della Badia Grande di Sciacca, è stata presentata questa mattina a Palermo. La conferenza stampa è stata ospitata presso la Sala Borsellino dell’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo. Oltre ai dettagli relativi al programma del festival, durante la presentazione sono state illustrate le iniziative nate dal sodalizio tra lo Sciacca Film Fest e La Strada degli Scrittori. Progetto, quest’ultimo, nato da un’idea di Felice Cavallaro, giornalista del Corriere della Sera, che punta a far conoscere e valorizzare tutti quei luoghi narrati dai più grandi scrittori siciliani, da Pirandello a Sciascia, da Tomasi di Lampedusa a Camilleri. A tale scopo, con la collaborazione della Sicilia Film Commission e dell’Istituto Commercio Estero, sono stati realizzati quattro cortometraggi da altrettanti ex allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo. Lavori che saranno presentati in occasione della serata conclusiva dello Sciacca Film Fest e che saranno, in seguito, proiettati anche a Racalmuto, Agrigento e Porto Empedocle. E sempre nell’ambito della collaborazione tra Sciacca Film Fest e La Strada degli Scrittori si inserisce la presenza a Sciacca, durante il festival, di sei delegati statunitensi, tra giornalisti ed editori, guidati dalla rappresentate del Desk Italbook presso l’ICE di Chicago, Elena Philips e da Leopoldo Sposato, funzionario dell’ICE di Roma. In programma un convegno e alcuni incontri lavorativi con vari editori siciliani con l’obiettivo di mettere a confronto realtà diverse per promuovere iniziative comuni e nuove strategie di mercato. Oltre all’Assessore regionale al Turismo, Michela Stancheris, alla conferenza stampa di stamattina sono intervenuti anche il dirigente generale del Dipartimento Turismo della Regione Siciliana, Alessandro Rais, il giornalista Felice Cavallaro, ideatore della Strada degli Scrittori, il dirigente responsabile della Sicilia Film Commission, Pietro Di Miceli, il direttore del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo, Ivan Scinardo, e il direttore artistico dello Sciacca Film Fest, Sino Caracappa.