Sicilia, ex assessore Scilabra: “Continuo battaglia a fianco Crocetta”

nelli scilabra
Nelli Scilabra

“La mia battaglia continua per una Sicilia migliore accanto a Rosario Crocetta. Il nostro non è stato un passo indietro ma un passo avanti per sbloccare una situazione di stallo. Il mio contributo resta al servizio della Sicilia e dei giovani siciliani”. Lo ha detto all’Ansa Nelli Scilabra, ex assessore regionale alla Formazione non riconfermata nel nuovo esecutivo. Scilabra non ha dubbi: “Rifarei tutto quello che ho fatto in questi due anni”. “Sono serena – dice ancora parlando della mancata riconferma nel Crocetta-ter – anche se da qualche giorno, però, avevo la sensazione di non essere riconfermata”. “In politica nessuno è indispensabile – dice ancora – l’importante e’ non perdere di vista l’obiettivo finale che è e resta cambiare la Sicilia”. E riferendosi alla decisione del presidente di assegnare la delega alla Formazione a Mariella Lo Bello, la Scilabra dice: “sono contenta che sia stata assegnata a lei, perché è una persona che stimo e di rottura. Sono certa che continuerà il lavoro che abbiamo portato avanti in questi anni nel settore della Formazione professionale”.