Cattedrale Agrigento chiusa, nuovi appelli “Walk in progress”

Domani, alle 10, altre 100 scarpe verranno posate sulla scalinata della cattedrale “San Gerlando” di Agrigento dove gia’, al momento, ve ne sono 200. “Walk in progress – Ci metto la scarpa” e’ un progetto volto a sensibilizzare, attraverso l’arte, sul rischio crollo che vive la Cattedrale di AGRIGENTO, chiusa ormai da tre anni. L’opera consistera’ in un numero approssimativo di circa 400 scarpe installate stabilmente sulla scalinata della Cattedrale. Si trattera’ di pezzi unici in gesso realizzati a mano e caratterizzati da decorazioni che rispecchiano la “multiformita’” dell’essere umano. I costi dell’intervento artistico sono interamente coperti dall’ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici e dell’Arte Sacra dell’Arcidiocesi di Agrigento. (ANSA)