Spagna, migliaia di manifestanti a Madrid contro l’aborto

madrid abortoDecine di migliaia di manifestanti, organizzati dal Forum per la famiglia, hanno sfilato oggi a Madrid per chiedere al Governo del popolare Rajoy di mantenere la promessa elettorale di sradicare l’aborto in Spagna. Secondo la polizia i manifestanti erano 60 mila, secondo gli organizzatori 1,4 milioni. Attualmente e’ in vigore la legge del 2010, approvata durante il Governo socialista di Zapatero. Il Governo Rajoy ha ritirato il suo progetto di riforma presentato nel dicembre 2013, causando le dimissioni del ministro della Giustizia, Alberto Ruiz-Gallardon. Benigno Blanco, Presidente del Forum per la Famiglia, ha chiesto al Governo di mantenere gli impegni e ha rimarcato: “Se il Governo ritirera’ l’attuale legge sull’aborto, la societa’ lo ricompensera’ con il voto”. Una nuova marcia contro l’aborto e’ stata convocata per il prossimo 14 marzo.(AGI)