Tentato omicidio a Palma di Montechiaro: due arresti

Due persone sono state arrestate dalla Squadra Mobile di Agrigento perchè ritenute gli autori dell’agguato compiuto il 30 settembre scorso a Palma di Montechiaro, in contrada Ciccobriglio, nei confronti di Epifanio Cammarata, bracciante agricolo 33enne che rimase ferito nell’agguato. I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Agrigento. La vittima, colpita all’inguine e in un braccio, fu trasportata nell’ospedale di Licata. Due mesi prima era scampata ad un altro agguato, proseguono le indagini della Squadra mobile di Agrigento.