Lampedusa, ecco il Piano di Protezione civile: intesa Regione-Comune

lampedusaAnche Lampedusa sara’ dotata di un Piano di Protezione civile. E’ quanto stabilisce un protocollo d’intesa stipulato tra il Dipartimento della Protezione civile della Regione Siciliana ed il Comune di Lampedusa nell’ambito del Progetto “Simit: Costituzione di un sistema integrato di protezione civile Italo-Maltese” – Progetto Strategico Italia-Malta 2007-2013 mirato alla prevenzione e mitigazione dei rischi nell’area del Canale di Sicilia ed alla realizzazione di un piano di Protezione Civile nelle isole di Lampedusa e Gozo. Il Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana e’ il Leader Partner del progetto Simit, gli altri partner sono il Dipartimento della Protezione Civile di Malta e le Universita’ di Catania, Palermo e Malta. A stipulare l’accordo sono stati il dirigente generale della Protezione civile della Regione Siciliana, Calogero Foti, ed il sindaco del Comune di Lampedusa, Giuseppina Maria Nicolini. “Grazie al protocollo d’intesa – spiega Foti – sara’ avviata, con la collaborazione di tutti gli enti siculo-maltesi coinvolti nell’ambito del progetto Simit, un’azione incisiva in relazione al territorio coinvolto, alla popolazione ed al modello di intervento da diffondere in tutta l’area del Mediterraneo, finalizzato a contribuire a diffondere e ad affermare un nuovo concetto di protezione civile intesa quale attivita’ di prevenzione e comunque di assunzione di comportamenti corretti ante-eventum”. (ITALPRESS)