Giornalismo, morto a 49 anni il direttore di LiveSicilia

forestafE’ morto ieri, a 49 anni, il giornalista siciliano Francesco Foresta. Direttore e fondatore del quotidiano online LiveSicilia, aveva iniziato la sua carriera al Giornale di Sicilia, dove ha lavorato come caporedattore fino al 2008, anno in cui si è dimesso per seguire il suo progetto editoriale.
opo una coraggiosa lotta contro il suo male, è morto oggi pomeriggio il direttore di LiveSicilia, Francesco Foresta. La comunità di LiveSicilia si stringe intorno a Donata, Francesco, alla famiglia e a tutti coloro che soffrono per questo immenso dolore”, si legge sull’homepage della testata.”Nell’esprimere la mia vicinanza alla famiglia e ai colleghi di LiveSicilia – dice il sindaco di Palermo e presidente di AnciSicilia Orlando -, non posso non ricordare che Francesco Foresta è stato un visionario dell’informazione, dando vita a strumenti che hanno permesso a migliaia di cittadini a Palermo e in Sicilia di conoscere, informarsi, scegliere e quindi partecipare. Con la sua scomparsa, la città di Palermo perde un giornalista che è sempre stato scomodo per il potere, quindi utile alla democrazia”.
“Ho appreso la notizia della scomparsa prematura di Francesco Foresta, direttore di Live Sicilia. Esprimo la mia vicinanza ai familiari, Donata e Francesco, e a tutti i suoi collaboratori. A Palermo viene a mancare una figura indipendente dell’editoria siciliana, tra i pionieri del giornalismo online nella nostra isola, in grado di fare impresa sul territorio”. Il Sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, ricorda così Francesco Foresta, “una voce libera che ha creato in Sicilia tre realtà editoriali importanti come S, I Love Sicilia e LiveSicilia”. ”Raccontando luci e ombre della nostra regione, Francesco, ha testimoniato come buone idee e buon giornalismo, insieme alla determinazione e alla tenacia, possono essere a servizio della società civile”.