Tentato femminicidio nel Catanese, donna accoltellata dal marito

carabinieri okTentato femminicidio nel Catanese. Un anziano catanese ha accoltellato a un braccio la moglie di 74enne a Scordia, in provincia di Catania, ed è stato subito dopo arrestato dai carabinieri. La coltellata ha reciso l’arteria ulnare della donna, che è stata soccorsa dal figlio e si trova adesso ricoverata nell’ospedale di Militello in val di Catania. La donna è già stata operata d’urgenza. Il marito, 75enne, dopo l’accoltellamento è fuggito ed è stato poi rintracciato a arrestato a Caltagirone dove è stato arrestato con l’accusa di tentato di omicidio, lesioni personali gravi e maltrattamenti in famiglia. L’uomo ha accoltellato la moglie durante un lite, che sarebbe scoppiata a causa di una relazione extraconiugale dell’anziano. La donna, inoltre, ha denunciato ai carabinieri che in passato aveva già subito violenze psicofisiche dal parte del marito.