Immigrazione, nuovo sbarco a Torre Salsa: ‘anche donne e bambini’

torresalsamigrNuovo sbarco di migranti sulle coste agrigentine tra Torre Salsa e Bovo Marina. Dieci immigrati tunisini, che sono migranti economici quindi non richiedenti asilo, sono stati bloccati dai carabinieri mentre erano per strada, sulla statale 115, fra Siculiana e Montallegro. Gli immigrati tunisini, un centinaio, sarebbero sbarcati, nella notte, sulla spiaggia della risarva naturale di Torre Salsa gestita dal Wwf. Proseguono adesso i controlli dei carabinieri per rintracciare gli altri extracomunitari sbarcati.

“Alcuni di loro in giro per il paese cercavano la fermata dell’autobus per andare a Catania o Palermo e proseguire nel Nord Italia – racconta il blogger Giuseppe Cinquemani di paesemontallegro.it che ha parlato con alcuni dei migranti – e hanno detto che sul barcone erano in 150 circa, tra di loro ci sono donne e bambini”.