Elezioni in Sicilia, indetti i comizi: ecco tutti i comuni alle urne

E’ stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale  il decreto dell’Assessore per le autonomie locali e la funzione pubblica che indice per domenica 31 maggio e lunedì 1 giugno 2015 l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali in Sicilia. Ecco, provincia per provincia – o consorzio per consorzio – dove si vota.

In provincia di Agrigento si va al voto ad: Agrigento, Cammarata, Licata, Raffadali, Realmonte, Ribera, Siculiana. In provincia di Palermo: Aliminusa, Caltavuturo, Carini, Collesano, Godrano, Lascari, Polizzi Generosa, Pollina, San Mauro Castelverde, Santa Cristina Gela, Scillato, Trabia, Villabate.In provincia di Trapani: Marsala, Gibellina.

In provincia di Caltanissetta: Gela, Mussomeli, Serradifalco, Villalba; Libero consorzio di Catania: Bronte, Maniace, Mascali, Milo, Pedara, San Giovanni La Punta, Tremestieri Etneo. In provincia di Enna: Agira, Centuripe, Enna, Nicosia, Pietraperzia, Valguarnera Caropepe; Libero consorzio di Messina: Barcellona Pozzo di Gotto, Basicàò, Giardini Naxos, Graniti, Limina, Malvagna, Milazzo, Mirto, Naso, Raccuja, San Salvatore di Fitalia, Savoca. In provincia di Ragusa: Ispica, Scicli. In provincia di Siracusa urne aperte solo ad Augusta. L’eventuale secondo turno di ballottaggio è fissato per domenica 14 e lunedi’ 15 giugno 2015.