Hello, la nuova app di Facebook che ti informa su chi sta telefonando

Facebook, la creatura di Mark Zuckerberg, che sembra non aver rivali nel campo dei social network vuole rafforzare il suo potere ancor di più anche negli smartphone. I “facebookiani” infatti grazie alla nuova trovata Hello, hanno la possibilità di avere più informazioni su chi chiama, anche se il contatto non è salvato in rubrica.
La nuova applicazione Hello nel momento in cui riceve la telefonata si collega a Facebook in modo tale da riuscire in qualche modo a recuperare informazioni riguardanti colui che chiama, si possono vedere, infatti, informazioni quali: le generalità, la data di nascita, l’istruzione o il lavoro, sempre se il contatto in discussione abbia inserito tali dati sul social network.
Questa nuova trovata ha firma italiana, visto che è Andrea Vaccari il product manager. Hello punta a rimpiazzare il sistema di default selle chiamate in entrata dei dispositivi Android. Una vera e propria innovazione visto che il sistema tradizione favorisce solo il numero di telefono e al limite solo la località da dove viene effettuata la chiamata se è da telefono fisso. Hello per ora è disponibile esclusivamente, e temporaneamente, per dispositivi Android in soli tre mercati: Usa, Brasile e Nigeria, ma si punta sempre al mercato globale, visto e considerato che ieri è stato reso noto in occasione della trimestrale, che le chiamate effettuate dal Messanger di Facebook rappresentano il 10% del traffico globale.
Insomma Zuckerberg non è ancora sazio di successi e punta sempre più in alto ad allargare il proprio mercato globale, con nuovi investimenti e nuove applicazioni che possono essere più o meno utili nella quotidanietà di ogni singolo individuo.