WhichAppNow, innovazione nella messaggistica alternativa a WhatsApp

Alternativa a WhatsApp? Ora si può, ed è italiana. Si chiama WhichAppNow la nuova app di messaggistica istantanea. WhichApp conta già circa un milione e mezzo di messaggi scambiati tra i circa 250 mila utenti registrati. La casa italiana ACS Group (Asset Consulting Service) fa sapere che SwichAppNow farà la sua prima apparizione tra qualche giorno, così da poter far “condividere il proprio sguardo” con gli amici di SwichAppNow.
Inoltre abbiamo una mansione molto utile simile alla più nota “navigazione in incognito di Google Chrome” è quella della “Chat Gost“, una vera e propria stanza fantasma in cui i messaggi vengono autoconcellati alcuni secondi dopo la lettura, in modo da non lasciare la ben minima traccia di conversazione piccanti magari tra due amanti.Il concetto del nuovo servizio di messaggistica istantanea è quello di riuscire a poter condividere dati in maniera più intima e personale.

L’amministratore delegato – Vincenzo Galia – spiega: “progettare e sviluppare un’app che vada a competere con colossi presenti sul mercato da qualche anno è un’impresa titanica”. Ma la ACS gioca d’anticipo, e presta molta attenzione per quanto riguarda le tendenze nel mondo della messaggistica istantanea. Chiaramente WhichAppNow sarà disponibile su tutti i dispositivi Android e Apple.