Difesa, sequestro Muos confermato dal Riesame

Rimane sequestrato il Muos di Niscemi, l’impianto di comunicazioni satellitari della Marina militare installato dagli americani in provincia di Caltanissetta). Lo ha stabilito il Tribunale del Riesame di Catania confermando il provvedimento emesso il primo aprile scorso dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Caltagirone, su richiesta del procuratore Giuseppe Verzera. Contro il provvedimento di sequestro aveva presentato ricorso il ministero della Difesa, rappresentato dall’Avvocatura dello Stato.