Agrigento capitale cultura: progetto al Ministero, più servizi per i turisti

E’ stata inviata ieri al ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, guidato dal ministro Dario Franceschini, l’adesione al bando per la candidatura per gli anni 2016 e 2017. Intorno al progetto c’è molto ottimismo ma c’è ancora tanto da fare nella città dei templi per poter ambire al titolo Capitale della cultura per gli anni 2016 e 2017. Il commissario straordinario del Comune di Agrigento, Luciana Giammanco, che ha presentato ufficialmente la candidature ha già previsto interventi finalizzati a migliorare i servizi offerti ai turisti che arrivano da ogni parte del mondo nella città dei templi.