Porto Empedocle, entro dicembre giù le ciminiere Italcementi

A Porto Empedocle, conosciuta anche come la Vigata del commissario Montalbano, entro il 31 dicembre 2015 verranno demolite le ciminiere dell’Italcementi di Porto Empedocle che svettano da sempre sulla città e che costituiscono un impatto ambientale visibile anche da Agrigento e dalla Valle dei templi. Lo ha annunciato oggi il sindaco della città marinara e deputato regionale dell’Udc, Lillo Firetto, dopo l’incontro svoltosi venerdì scorso e perfezionato ieri, con i vertici di Italcementi che hanno concordato la decisione. “Questa demolizione – ha detto Firetto candidato a sindaco della città dei templi – è una incisiva opera di recupero ambientale che rimuoverà le invasive ciminiere anche dalla vista della città di Agrigento“.