Rifiuti nell’Agrigentino, 17 sindaci contro chiusura discarica di Sciacca

I sindaci dei 17 comuni della SRR ATO11 Provincia Agrigento Ovest e della ex Ato AG1 Sogeir in liquidazione preso atto che a distanza di tre anni la Regione Sicilia non ha ancora, purtroppo, emanato il provvedimento autorizzativo relativo all’ampliamento della attuale discarica pubblica Saraceno Salinella di Sciacca considerato, che tutto ciò ha provocato l’esaurimento dell’attuale vasca e, conseguenzialmente, la chiusura di una delle poche discariche pubbliche; che da giorno 03 maggio prossimo si determineranno gravissimi disservizi ed aggravi di costi per i cittadini, i sindaci chiedono un incontro urgentissimo con il Presidente della Regione Rosario Crocetta. Gli stessi sindaci si autoconvocano giovedì 30 Aprile c.a. alle ore 10.00 presso il Palazzo della Presidenza della Regione per scongiurare la chiusura della discarica pubblica di Sciacca Saraceno Salinella.

Firmato: Fabrizio Di Paola, Nicola Termine, Giovanni Panepinto, Giuseppe Puccio, Paolo Segreto, Franco Valenti, Leo Ciaccio, Vito Ferrandelli, Francesco Cacciatore, Santo AlfanoSantino Sabella, Vincenzo Lotà, Calogero Impastato, Carmelo Pace, Domenico Balsamo, Vincenzo Inga e Alfonso Frisco.