SHARE
estorsione tentata, arnone archiviato

L’avvocato agrigentino Giuseppe Arnone, già consigliere comunale della città dei templi, prosegue la raccolta di firme per presentare la sua candidatura a sindaco di Agrigento. In Sicilia le liste e le candidature dovranno essere presentate entro il 6 maggio, mentre in Italia il termine è scaduto oggi. Arnone ha spiegato in una nota, farcita di un po’ di “insulti” a giornalisti e magistrati, di aver designato uno dei possibili assessori che indicherà qualora riuscisse a raccogliere le firme necessarie. Si tratta di Natalia Viviano, 45 anni, sposata e mamma di due figli, attualmente impiegata presso la Provincia Regionale di Agrigento (oggi Consorzio di Comuni) con la qualifica di Informatico con la responsabilità della gestione delle procedure informatiche giuridica del personale.

SHARE