SHARE

Parlamentari che dormono all’Assemblea regionale siciliana, altri colleghi che sbadigliano, sono stanchissimi. Sono queste le foto scattate dai deputati all’Ars del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo nel corso della lunga seduta notturna per l’esame della manovra finanziaria, approvata nella mattinata del primo maggio scorso tra le polemiche. I grillinI dicono basta a questa situazione: “Venerdì deputati e governo crollati sui banchi: si fermi questa indecenza. Mai più leggi di notte, soprattutto se sono di fondamentale importanza come la finanziaria. Crocetta e Ardizzone non lo devono più permettere”.

Le foto impazzano su Facebook dove i parlamentari cinquestelle le hanno pubblicate col seguente messaggio. “Quelle che vedete nelle foto sono scene tratte dalla lunga notte della finanziaria 2015. Deputati e assessori, stremati da più di 20 ore di aula non-stop, si abbandonano sui loro scranni per riposare indisturbati tra le braccia di Morfeo. Così la seduta più importante dell’anno si trasforma in un campo di battaglia dove si combatte a colpi di sogni. Questo succede perché, nonostante le denunce del M5S, ci si riduce a lavorare a ridosso delle scadenze. Puntualmente Crocetta prometteva di scongiurare il ripetersi di scene del genere ma poi puntualmente disattende gli impegni presi. Non si può lavorare in questo modo,è scandaloso che si legiferi in queste condizioni. Sarà forse che a qualcuno conviene avere un’aula così distratta? Chiediamo una volta per tutte che questo scempio finisca“.

SHARE