SHARE

In merito al sistema radiotelevisivo generale, ed al comparto che riguarda le emittenti locali in particolare, torna ad intervenire il deputato nazionale del Pd Tonino Moscatt. Dopo la presentazione del suo emendamento continua l’azione di confronto con gli organi di Governo e con i referenti delle altre commissioni per giungere ad una proposta concertata che, nel rispetto della Legge Europea, possa rispondere alle esigenze reali degli operatori del settore.

“La legge europea – afferma Moscatt – come più volte sottolineato, seppur con spirito positivo finalizzato a riorganizzare il sistema contributivo, rischia di introdurre tariffe eccessivamente onerose per gli operatori territoriali; per questo insieme al Governo stiamo lavorando per una ridefinizione più equa delle fasce e delle tariffe. Il mio emendamento – prosegue l’esponente Pd – è servito ad avviare un tavolo di discussione e trattativa, riscontrando grande sensibilità da parte del Ministro competente e dei colleghi che si occupano della materia. Tra questi il senatore Francesco Verducci e l’onorevole Vinicio Peluffo, motivo per il quale sono fiducioso che alla fine si possa addivenire ad un’equa proposta”.

SHARE