SHARE

E’ grazie ad un bambino, o comunque grazie ad un giovane molto magro ed agile, che è stato messo a segno un furto in una residenza di San Giovanni Gemini. I proprietari della casa di via Cozzo dei Monaci, alla periferia del paese, avevano lasciato una piccola finestra aperta. Da quel posto si è intrufolato – nel pomeriggio di domenica – il malvivente che ha svuotato tutti i cassetti della camera da letto portando via oggetti in oro per circa 10 mila euro. La scoperta è stata fatta, dai proprietari, in serata, al rientro in casa.  I militari dell’Arma dei carabinieri della compagnia di Cammarata hanno avviato le indagini.

SHARE