SHARE

Il giudice moocratico di Sciacca, Paolo Gabriele Bono, ha inflitto tre anni di reclusione e 300 euro di multa ciascuno, a due ventenni di Sciacca, Nicola Lombardo e Domenico Cucciarrè, finiti sotto processo per il furto di 3 campate di circa 40-45 metri ciascuna per un totale di un chilometro di cavi elettrici in rame di proprietà dell’Enel.

SHARE