SHARE

Lampedusani “in primo piano” con il primo shooting fotografico collettivo dell’isola dove i cittadini possono farsi immortalare in set fotografici completamente dedicati all’evento nel cuore del Mediterraneo. “Occhi di Lampedusa”, il progetto fotografico nato dall’incontro tra eGlob ed Emiliano Pecis. Impazzano già su Facebook le prime foto scattate sul primo set a Cala Madonna, l’iniziativa proseguirà nelle prossime settimane con altri set ad hoc allestiti nel suggestivo scenario della maggiore delle Pelagie. Già disponibile su YouTube il video del backstage. “E’ stata un’esperienza straordinaria vedere fotografi, modelle, modelli, makeup artisti, amici e amiche divertirsi insieme”, ha detto Luca Siragusa di eGlob. Impegnati nel progetto fotografi e makeup artist locali, la direzione artistica è a cura di Gianfranco Rescica. Lo scopo dell’iniziativa, hanno spiegato gli organizzatori, è “chiedere ai lampedusani di metterci la faccia, essere realmente modelli e testimoni di un messaggio di pace e d’impegno sociale, aderendo e contribuendo all’iniziativa promossa dal collettivo Askavusa, “per un Mediterraneo di pace e senza paura”.

SHARE