SHARE

Picchia la moglie e, all’arrivo dei militari dell’Arma, si scaglia anche contro i carabinieri. Un trentacinquenne di Siculiana è stato così arrestato dai carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Fabio Natale. E’ accaduto nella tarda serata di venerdì 8 maggio nel centro urbano della città degli sposi. La donna malmenata è finita al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento da dove i medici, dopo averle medicato il viso, l’hanno dimessa.

La donna, poco dopo, è stata ospitata nella parrocchia dell’Immacolata e dal prete don Aldo Sciabbarrasi. Il siculianese è stato invece trasferito, per le formalità di rito dell’arresto, in caserma. Già s’è tenuta l’udienza di convalida dell’arresto e il trentacinquenne è stato scarcerato con l’imposizione, da parte dell’Autorità giudiziaria, di alcuni obblighi.

SHARE