SHARE

Salute e prevenzione nella città dei templi: domani 12 maggio, in piazza Cavour ad Agrigento, nell’ambito della “Giornata internazionale dell’infermiere” che prevede, tra le attività, tutta una serie di screening gratuiti. All’iniziativa parteciperanno anche diverse scolaresche agrigentine, coinvolte dal Provveditorato agli studi di Agrigento, e tra gli altri anche il direttore generale dell’Asp1 e quello del Distretto sanitario, rispettivamente Lucio Ficarra e Giuseppe Amico.

L’Ipasvi di Agrigento, (il Collegio professionale provinciale degli infermieri presieduto da Salvatore Occhipinti), in collaborazione con l’Unità operativa di Educazione e promozione alla Salute dell’Asp 1, con il Cives e con la “Confraternita Misericordia”, invita anche tutti gli agrigentini a partecipare all’evento programmato per il prossimo 12 maggio in piazza Cavour dalle 10 alle 18. Con l’ausilio di un ambulatorio mobile e due tende debitamente allestite, i sanitari presenti sul posto (circa una 50ina che si alterneranno nell’arco della giornata) cercheranno di far conoscere la professione infermieristica, i cui operatori sono da sempre al servizio dei cittadini, e offriranno, come anticipato, una serie di prestazioni gratuite tra cui: Misurazione del monossido di carbonio, Alcol test, Test glicemia e calcolo rischio diabete a 10 anni,Indice di massa corporea, Misurazione della pressione. Inoltre per l’occasione sarà effettuata una dimostrazione teorico pratica di rianimazione cardiopolmonare con defibrillatore semiautomatico su un manichino.

SHARE